Patologia cronica e malattia rara: la Regione concede la proroga esenzioni

Fino al 31 ottobre 2020, si potrà continuare ad utilizzare il codice di esenzione scaduto o in scadenza. Prorogato anche il termine di presentazione delle autocertificazioni

Importanti novità in materia di ticket ed esenzioni sanitarie. La Regione Campania ha disposto la proroga al 31 ottobre 2020 delle esenzioni per patologia cronica e malattia rara e condizione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dettagli

"Fino a tale data - rende noto Palazzo Santa Lucia - si potrà continuare ad utilizzare il codice di esenzione scaduto o in scadenza. Prorogato alla stessa data anche il termine di presentazione delle autocertificazioni per l'anno 2020 per le esenzioni da reddito".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento