rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Cronaca

Giovane accusa un malore sulla spiaggia: lanciate pietre contro i soccorritori

Momenti di paura all'interno di un noto stabilimento balneare del quartiere Pastena a Salerno. Sull'episodio, alquanto increscioso, indagano le forze dell'ordine

Momenti di tensione nel pomeriggio di oggi all’interno di uno stabilimento balneare situato nel quartiere Pastena a Salerno, dove un ragazzo di 14 anni è stato colto da un malore mentre era sulla spiaggia.  Il giovane si è improvvisamente accasciato a terra spaventando gli amici che erano in sua compagnia. Sul posto sono giunti i volontari della Misericordia, che lo hanno subito trasportato in codice rosso al pronto soccorso del Ruggi d’Aragona. Soltanto che prima di partire qualcuno dei presenti avrebbe lanciato una pietra contro ilfinestrino del mezzo di soccorso, frantumandolo.

Ancora ignoti i motivi del gesto. Una delle ipotesi è che uno dei bagnanti abbia contestato con violenza il presunto ritardo dei soccorritori. Ora l’episodio è al vaglio delle forze dell’ordine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovane accusa un malore sulla spiaggia: lanciate pietre contro i soccorritori

SalernoToday è in caricamento