rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca

Pescara-Palermo, colpo in testa al salernitano Maresca: è finito in ospedale

Il giocatore è salito sull'ambulanza con le sue gambe e non sopra la barella. Per fortuna la tac ha avuto esito negativo. Il ricovero è durato poche ore

Il giocatore del Palermo, il salernitano Enzo Maresca, infortunatosi in uno scontro di gioco al 25' del secondo tempo della gara contro il Pescara allo Stadio Adriatico, è stato trasportato per accertamenti in ambulanza all'ospedale civile "Spirito Santo". L'ex giocatore di Juventus e Torino, ha subito un colpo alla testa e dopo essere stato curato nell'infermeria dello stadio è stato trasferito nel nosocomio pescarese. Il giocatore è salito sull'ambulanza con le sue gambe e non sopra la barella. Lo rivela il Corriere del Mezzogiorno.

La tac a cui è stato sottoposto il centrocampista siciliano ha dato infatti esito negativo. Il giocatore è tornato allo Stadio Adriatico ed è rientrato insieme con i compagni in Sicilia, a bordo di un charter in partenza dall'aeroporto di Pescara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara-Palermo, colpo in testa al salernitano Maresca: è finito in ospedale

SalernoToday è in caricamento