Malore per un bambino di 10 anni sull'A3: soccorso in extremis

Con il supporto di 3 automezzi della viabilita delle autostrade, i soccorsi della Croce Bianca sono riusciti a percorrere 200 metri in retromarcia, fino ad imboccare l'uscita di Nocera Inferiore, per portarlo in ospedale

Tensione sulla A3: il Saut Nocera è intervenuto in autostrada, in direzione Napoli, per aiutare un bambino, paziente oncologico, di 10 anni, con convulsioni e una grave crisi renspiratoria. I sanitari della Croce Bianca lo hanno trovato non cosciente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con il supporto di 3 automezzi della viabilita delle autostrade, i soccorsi sono riusciti a percorrere 200 metri in retromarcia, fino ad imboccare l'uscita di Nocera Inferiore.  Il ragazzino è stato trasportato in ospedale in codice rosso. Fiato sospeso per le sue condizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

  • Dramma a Baronissi, uomo si suicida in casa: il cordoglio di Valiante

Torna su
SalernoToday è in caricamento