Malore improvviso per un 40enne al Fiordo di Furore, soccorso

Il malcapitato è stato soccorso dalla Croce Rossa: forse, a causare il malore, le alte temperature di domenica

Tanto spavento, domenica pomeriggio, sulla spiaggetta del Fiordo di Furore: la Croce Rossa ha soccorso un bagnante napoletano, di 40 anni, che aveva avvertito un malore improvviso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come racconta Il Vescovado, l'uomo, sempre cosciente, è stato portato a bordo dell'unità di soccorso e sottoposto alle cure del caso durante il trasferimento direttamente presso l'ambulatorio della Croce Rossa allestito al porto di Maiori. Fortunatamente, il 40enne si è ripreso ed è stato dimesso.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Richiamato per la mascherina abbassata, reagisce male: uomo bloccato a Salerno

  • Covid-19, sono 6 i nuovi casi positivi in Campania: 1 contagio ad Eboli

  • Pastena, palpeggiata nelle parti intime mentre torna a casa: indagini in corso

  • Covid-19: oggi solo lo 0,09% dei tamponi positivi, 2 nuovi contagi all'ospedale di Eboli

  • Covid-19, in lieve aumento i contagi nel salernitano: i dati provinciali

  • Covid-19, nuovo caso positivo a Battipaglia: l'appello della sindaca

Torna su
SalernoToday è in caricamento