Maltempo nel Salernitano, diversi paesi allagati nel Cilento: i disagi

In azione i vigili del fuoco, i lavoratori della Comunità Montana Monte Stella e le forze dell’ordine che hanno cercato di tranquillizzare gli abitanti e di mettere in sicurezza le aree coinvolte dalle precipitazioni

Il maltempo provoca i primi disagi in provincia di Salerno. Nonostante nel capoluogo e nell’area nord sia prevalso il sole, anche per l’intera giornata odierna, in questi giorni nella zona sud si sono registrati degli acquazzoni che hanno creato non poche difficoltà a residenti e turisti.

I disagi

Allagamenti - riporta Infocilento - si sono registrati in località Ascea Marina dove sono esplosi anche dei tombini; alcuni smottamenti si sono registrati a Perdifumo e Sessa Cilento e in alcune aree del Monte Stella. In azione i vigili del fuoco, i lavoratori della Comunità Montana Monte Stella e le forze dell’ordine che hanno cercato di tranquillizzare gli abitanti e di mettere in sicurezza le aree coinvolte dalle precipitazioni.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma tra le due Nocera, giovane geometra si toglie la vita

  • Incidente mortale a Baronissi, il ragazzo che guidava interrogato dal gip: "Non ricordo nulla"

  • Via Pietro del Pezzo: rissa in pizzeria, intervengono i carabinieri

  • Eboli, sequestrata una macelleria: il proprietario tenta di aggredire i carabinieri

  • Delitto di Baronissi, l'imputato "cosciente ma con disturbi della personalità"

  • Allaccio abusivo all'energia elettrica: torna libero il titolare del "Giardino degli Dei"

Torna su
SalernoToday è in caricamento