rotate-mobile
Cronaca Ascea

Maltempo ad Ascea, messa in sicurezza del nido di Caretta Caretta

L’Enpa ricorda, intanto, ai cittadini che è necessario il contributo di tutti per la salvaguardia di questi antichi animali e di tutte le creature marine

Lunedì pomeriggio i biologi della stazione zoologica Anton Dohrn hanno messo in sicurezza un nido di Caretta Caretta deposto a fine luglio ad Ascea. La manovra è stata decisa a seguito delle cattive condizioni meteorologiche degli ultimi giorni: 57 le uova deposte e spostate a circa 25 metri dalla battigia. Presenti i volontari Enpa ed altre associazioni oltre al Sindaco e all'Assessore all'Ambiente di Ascea che si sono resi disponibili per la parte logistica.

L’Enpa ricorda, intanto, ai cittadini che è necessario il contributo di tutti per la salvaguardia di questi antichi animali e di tutte le creature marine: ognuno può dare il proprio aiuto per il monitoraggio dei nidi. Chiunque fosse interessato può contattare l’Enpa di Salerno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo ad Ascea, messa in sicurezza del nido di Caretta Caretta

SalernoToday è in caricamento