Maltempo a Salerno e provincia: allagamenti e disagi

I caschi rossi stanno operando a Nocera inferiore e a Castel San Giorgio, dove si registrano numerosi allagamenti, mentre il litorale salernitano è stato investito da una tromba d'aria

Allagamenti

Maltempo in città e in provincia. Nel pomeriggio di domenica, violentissimo il temporale che si è abbattuto in diverse zone del nostro territorio. In particolare, nell'agro nocerino sarnese e nella Piana del Sele, innumerevoli le richieste di soccorso giunte ai vigili del fuoco. I caschi rossi sono impegnati e Nocera e a Castel San Giorgio dove si stanno registrando numerosi allagamenti e il forte vento ha spazzato via alcuni cavi dell'illuminazione pubblica.

Attimi di panico, intanto, sul litorale salernitano che è stato investito da una tromba d'aria. Fuga di massa, dalla spiaggia, nello stupore generale per quanto accaduto.  A Eboli, poi, i vigili del fuoco hanno soccorso diversi automobilisti e stanno provvedendo a svuotare alcuni vani terranei allagati. Non si prevedono migliori, le previsioni all'orizzonte temporali e sbalzi di temperatura, infatti, caratterizzeranno anche la prossima settimana, a momenti alterni. Insomma, ancora una volta, ai salernitani conviene riprendere gli stivali riposti per la bella stagione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia all'Università di Fisciano: giovane precipita dal parcheggio multipiano e muore

  • Suicidio all'Unisa, il cordoglio di Loia: in arrivo tre psicologi per gli studenti

  • Gelo a Ricigliano, il parroco ai fedeli: "Celebro la messa a casa vostra"

  • Contursi Terme piange Mumù, il sindaco dei cani

  • Ex coppia di Pontecagnano a "C'è Posta per te": Federica dice no a Salvatore

Torna su
SalernoToday è in caricamento