menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltempo, Costiera sott'acqua: scattano i soccorsi, si contano i danni

Una notte difficile, una mattinata trascorsa a salvare il salvabile. La Costiera Amalfitana è in ginocchio: a Positano il mare ha invaso la sede stradale allagando tutto. Danni anche a Minori e Maiori, sventrata parte del porto turistico

Una notte difficile, una mattinata trascorsa a salvare il salvabile. La Costiera Amalfitana è in ginocchio: a Positano il mare ha invaso la sede stradale allagando tutto. Le foto realizzate da Fabio Fusco documentano lo scenario di grande disagio e difficoltà: l'acqua ha travolto, ha sradicato. I commercianti, già messi in crisi dal Covid, hanno provato a contenere, provando a salvare tavolini, sedie, teloni.

Il bilancio

Danni anche in altre località della Costiera Amalfitana. Il mare - scrive il Vescovado - ha invaso la diga foranea, porto di Maiori e strada soprastante. Sventrata parte del porto turistico: danni ad uno dei locali interni, un deposito. A Minori, invasi lungomare e Statale Amalfitana. Sono state spezzate le balaustre in ghisa, sono stati distrutti arredi urbani e alberi. Divelta anche una cabina telefonica e danneggiate le luminarie artistiche natalizie.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Indice RT: in Campania il più basso d'Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento