Cronaca

Maltempo e danni a Salerno: l'ira dell'Ordine degli Avvocati, Fratelli d'Italia attacca il Comune

Il presidente dell’Ordine degli Avvocati di Salerno, Silverio Sica che si esprime duramente e chiede che vengano effettuati tutti i necessari controlli agli edifici e le opportune indagini

"Le immagini sui social network e sulla stampa locale, i video amatoriali diffusi in occasione degli allagamenti nella Cittadella Giudiziaria di Salerno a causa delle forti piogge di ieri, 13 dicembre, sono un episodio vergognoso". Parola del presidente dell’Ordine degli Avvocati di Salerno, Silverio Sica che si esprime duramente e chiede che vengano effettuati tutti i necessari controlli agli edifici e le opportune indagini per individuare i responsabili, anche per evitare che episodi simili si possano verificare durante la celebrazione delle udienze e nell’apertura al pubblico degli edifici.

Parla Sica

“La grande opera pubblica dell’ Arch. Chipperfield è destinata alla giurisdizione ed è anche il simbolo tangibile della stessa nonché quotidiano luogo di lavoro degli avvocati.

L’immagine della stessa Città viene pregiudicata e svilita e l’avvocatura, che si sforza di tutelare per prima i propri assistiti,  non può osservare impotente episodi simili. Triste ed amara coincidenza quella dello sgretolamento di un edificio giudiziario nuovo e da poco collaudato con le riforme della Giustizia e le dichiarazioni del Ministro Bonafede”.

Il commento politico

A puntare il dito contro l'accaduto, anche Fratelli d’Italia Salerno: "Abbiamo, sopratutto recentemente, più volte denunciato la situazione precaria del verde pubblico in città. Manutenzione, manutenzione e ancora manutenzione, un solo imperativo perché la sicurezza dei cittadini non ha prezzo e viene prima di tutto", ha tuonato Elena Criscuolo, portavoce cittadino Fratelli d’Italia Salerno.

L'attacco di FdI all'amministrazione

Purtroppo è successo ieri sera , e si deve fare di tutto per evitare che accada ancora, perchè  non vogliamo più ritrovarci  a dire "l'avevamo detto". FdI Salerno  invita nuovamente l’attuale  amministrazione  comunale di Salerno ad agire provvedendo, all'opportuna manutenzione, perché in una città dove si pagano tributi altissimi,  il livello di manutenzione dovrebbe essere eccellente, e invece è  di una scarsità senza precedenti.

Ieri sera gran parte delle strade salernitane si sono allagate, scene di devastazione  che non consentono di qualificare Salerno come città europea ,abbiamo assistito alla mortificazione di una città e dei suoi cittadini: negozianti intenti a salvare il salvabile, e finanche, sotto la pioggia,  ad occuparsi personalmente dei tombini pur di far scendere il livello dell’acqua . Ma diteci dove siamo? Le parole non bastano per descrivere lo scenario apocalittico di ieri, ma quando cominceremo a vedere i fatti?
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo e danni a Salerno: l'ira dell'Ordine degli Avvocati, Fratelli d'Italia attacca il Comune

SalernoToday è in caricamento