menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Danni maltempo, esondato il fiume Alento: salvata donna con bimbo

Ad aiutarla, i Vigili del Fuoco di Vallo della Lucania che tramite un loro natante, insieme ai carabinieri, sono giunti nell'abitazione, portandola in salvo insieme al suo bambino

Esondato anche il fiume Alento, nelle località Verduzio e Ponte del Comune di Casal Velino. Sommersi terreni e seminterrati, nonchè una casa dove vi era una donna di 24 anni con il suo bambino di soli due mesi.

I militari della Stazione Carabinieri di Acquavella, nel monitorare costantemente il corso d’acqua dell’Alento, nonché le abitazioni interessate dall’allagamento, sono riusciti a contattare la donna tramite il cellulare. Terrorizzata, dunque, la poverina ha riferito di essere rimasta bloccata nella casa allagata: ad aiutarla, i Vigili del Fuoco di Vallo della Lucania che tramite un loro natante, insieme ai carabinieri, sono giunti nell’abitazione, portandola in salvo insieme al suo bambino. Tanto spavento.

Danni maltempo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento