menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Michele Strianese

Michele Strianese

Maltempo nel Golfo di Policastro, Strianese: "Siamo vicini ai Comuni colpiti"

Problemi anche fra Camerota e Palinuro dove è esondato il fiume Mingardo causando ulteriori allagamenti alle strutture, ma anche alle campagne e alle coltivazioni

Si è abbattuto un violento nubifragio su tutto il Golfo di Policastro causando l’esondazione del fiume Bussento con notevoli danni e ingenti disagi alla popolazione per l’allagamento di centri abitati e colture della zona. Problemi anche fra Camerota e Palinuro dove è esondato il fiume Mingardo causando ulteriori allagamenti alle strutture, ma anche alle campagne e alle coltivazioni. 

I danni

Molti i comuni danneggiati dal maltempo: Sapri, Ispani soprattutto nella frazione Capitello, Vibonati soprattutto da zona San Pietro a località Cammarosano, Santa Marina particolarmente nella località Orto Conte e Scazzano, nella frazione Policastro Bussentino. Danni e allagamenti anche nei comuni di Torre Orsaia, Roccagloriosa, Celle di Bulgheria

Il messaggio di Strianese:

"Come Provincia di Salerno ci siamo subito mobilitati per ripristinare la messa in sicurezza delle nostre strade provinciali, in particolare abbiamo dovuto chiudere la SP 10b a Ricigliano, su cui stiamo lavorando. Interventi di ripristino sono in corso anche sulle strade fra Alfano e Torre Orsaia. In particolare stiamo lavorando per mettere al più presto in sicurezza la principale strada di collegamento tra Policastro e Sapri, la SR ex SS 18. La mia vicinanza e solidarietà, a nome mio e dell’Amministrazione provinciale, va ai Sindaci e alle comunità colpite in un momento economico e sociale già critico e particolarmente delicato a causa della crisi epidemiologica in corso.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento