rotate-mobile
Cronaca

Mareggiate e raffiche di vento tra tombini saltati e allagamenti, delfino "vittima" delle onde sul lungomare

Intanto, in via Velia, intorno alle 12, un tombino è improvvisamente saltato, spinto dal violento movimento d'aria sottostante, provocato dalle onde. Situazione non migliore in Cilento e in Costiera

Mare in tempesta e disagi, in città. Come annunciato dalla Protezione Civile, infatti, è in corso fino alle 20 di questa sera, nel nostro territorio, l'allerta meteo, tra freddo e raffiche di vento. Violentissime, le onde che hanno allagato parte del lungomare cittadino, tra gli scatti e le riprese video dei curiosi.

Guarda>>>Il video

Il delfino danneggiato

E proprio la potenza del mare ha danneggiato anche uno dei delfini luminosi installati sugli scogli: proprio come i pinguini degli scorsi anni, insomma, le luminarie "più a rischio" restano quelle che si riflettono sulle acque del lungomare.

I danni della mareggiata a Salerno - fotoreporter Guglielmo Gambardella

Il tombino saltato

Intanto, in via Velia, intorno alle 12, un tombino è improvvisamente saltato, spinto dal violento movimento d'aria sottostante, provocato dalle onde. Fortunatamente, la pesante copertura si è sollevata di poco, non arrecando danni. Sul posto la Polizia Municipale che ha provveduto a scoperchiare, in attesa di condizioni meteo migliori, lo stesso tombino, evitando, dunque, che potesse nuovamente saltare e ferire qualcuno.

I disagi in provincia

Nel resto della provincia, la situazione non risulta migliore: mare in burrasca a Minori, in Costiera, mentre in Cilento, in particolare a Sapri e Casal Velino si sono registrati degli allagamenti sul lungomare e ad Acciaroli le onde hanno raggiunto e invaso l’area portuale. Ancora, a Vibonati, precisamente a Villammare, le onde hanno addirittura raggiunto alcune abitazioni. Si raccomanda massima prudenza.

Violenta mareggiata ad Agnone Cilento (Foto Annamaria Milo)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mareggiate e raffiche di vento tra tombini saltati e allagamenti, delfino "vittima" delle onde sul lungomare

SalernoToday è in caricamento