Cronaca

Maltempo Salerno e provincia 14-15 dicembre 2012

Strade allagate in città e provincia, allagamenti di vani situati al pian terreno e fiume Sarno tenuto sotto osservazione: disagi per le piogge

Via Limongelli allagata (sabato 14 dicembre 2012)

E' stato un sabato caratterizzato da forti piogge per Salerno e provincia quello appena trascorso: nella giornata di ieri infatti numerose strade del comune capoluogo, a causa dei tombini saltati, si sono allagate. Disagi per gli automobilisti sia nella zona centrale che nella zona orientale: all'altezza della rotonda nei pressi di via Mattia Limongelli la strada si è allagata a causa delle forti piogge.

Disagi anche nel territorio provinciale: a Scafati e nell'agro nocerino sarnese si sono registrati allagamenti di vani terranei. In alcune zone della piana del Sele si sono invece allagati i fondi agricoli. Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco. Per quanto riguarda la viabilità, disagi anche nella zona dei Picentini: rallentamenti sulla tangenziale che collega il capoluogo a Pontecagnano Faiano e disagi sulla strada provinciale 175 che collega il centro urbano di Pontecagnano alla frazione di Faiano.

I forti temporali che si sono abbattuti nel salernitano hanno provocato disagi e allagamenti a Minori, dove la Protezione Civile regionale, su richiesta del sindaco, ha inviato tre squadre di volontari e un'idrovora. Secondo quanto rende noto la Protezione Civile regionale, i tecnici di Arcadis (Agenzia Regionale Campana Difesa Suolo) eseguiranno una serie di sopralluoghi e accertamenti sul sistema fognario comunale.

Il fiume Sarno è stato invece oggetto di monitoraggio. Forti piogge anche in costiera e a Cava de' Tirreni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo Salerno e provincia 14-15 dicembre 2012

SalernoToday è in caricamento