rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca

Maltempo Salerno e provincia 14-15 ottobre 2012

Previsto un nuovo peggioramento con temporali e piogge sparse sino a martedì mattina dopo la tregua delle ultime ore. Massima allerta da parte della Protezione civile

Dopo la tregua domenicale anche stasera le piogge interesseranno la Campania e in particolare il settore meridionale, ossia gran parte della provincia di Salerno. Come riferito dalla Protezione civile regionale il maltempo concederà una tregua in nottata e sino al primo pomeriggio di domani per poi avviarsi ad un nuovo peggioramento. Dal pomeriggio di lunedì 15 ottobre infatti si prevede l'arrivo di piogge diffuse e nuovi temporali di notevole intensità. Tutto questo permarrà sino a martedì mattina.

Intanto, "cinquanta volontari della protezione civile sono stati impegnati per l'intera notte nella piana del Sele e in particolare tra Battipaglia e Pontecagnano per soccorrere le popolazioni in difficoltà a causa delle copiose piogge in collaborazione con i vigili del fuoco": a renderlo noto l'assessore regionale alla Protezione civile e alla Difesa del suolo Edoardo Cosenza, che si tiene in stretto contatto con la Sala operativa regionale. "Gli allagamenti nella zona del Sele - ha riferito l'assessore - sono stati dovuti alla mancata tenuta del reticolo idrografico minore che non ha consentito il deflusso dell'acqua. Allertati direttamente dai cittadini della zona che hanno contattato la Sala operativa regionale di protezione civile - ha aggiunto Edoardo Cosenza - siamo dovuti intervenire con motopompe e mezzi meccanici. L'azione dei volontari ha riguardato prevalentemente la pulizia dei locali allagati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo Salerno e provincia 14-15 ottobre 2012

SalernoToday è in caricamento