rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca

Maltempo Salerno e provincia 27 ottobre 2012

Strade allagate ed invase da detriti, alberi abbattuti e disagi sia a Salerno città che nel territorio provinciale

Allagamenti di abitazioni e scantinati, strade invase dall'acqua, alberi abbattuti dal vento, un muro pericolante: notevoli i disagi provocati dal maltempo e dalla pioggia che si sono abbattuti su Salerno città e in provincia. Numerose le chiamate giunte al comando provinciale dei vigili del fuoco: i caschi rossi hanno avuto il loro da fare nella giornata di sabato 27 ottobre. Superlavoro anche per i vigili urbani a Salerno città: i caschi bianchi, in una nota, hanno riferito di numerosi interventi effettuati nel comune capoluogo, con detriti in mezzo alle strade, alberti abbattuti, allagamenti ed un muro pericolante nella zona di Ogliara. Chiuso il sottopassaggio di via San Leonardo sino al ristabilirsi delle condizioni meteo.

Maltempo Salerno e provincia 27-10-2012 FOTO SALERNO TODAY

Disagi anche in provincia, con numerosi allagamenti e numerosi interventi dei vigili del fuoco: problemi a Scafati, Nocera Inferiore, Castel San Giorgio e a Pontecagnano Faiano, dove è stato chiuso il sottopassaggio nei pressi della stazione ferroviaria. Allagamenti segnalati anche a Capaccio Paestum e ad Agropoli. Secondo quanto si è appreso non si hanno notizie di feriti.

 

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo Salerno e provincia 27 ottobre 2012

SalernoToday è in caricamento