rotate-mobile
Cronaca

Maltempo: riunone tra consiglieri comunali e Protezione Civile

Tra le criticità, a Pontecagnano Faiano si registra l'esondazione in diversi tratti del fiume Tusciano, mentre a Mercato San Severino è straripato in località Sant'Angelo il torrente Solofrana

Il maltempo ha letteralmente messo in ginocchio la nostra provincia: si è tenuta stamattina in Prefettura una riunione urgente per fare il punto delle criticità. I disagi maggiori sono riconducibili ai gravi allagamenti in diverse zone dei Picentini e della Valle dell'Irno. A Pontecagnano Faiano si registra l'esondazione in diversi tratti del fiume Tusciano, mentre a Mercato San Severino è straripato in località Sant'Angelo il torrente Solofrana. Per gli allagamenti sul tratto autostradale Salerno-Avellino sono state sospese le attività didattiche dell'Università di Salerno a Fisciano. Interrotti i tratti ferroviari Salerno-Battipaglia e Salerno-Baronissi.

A discutere sulla situazione, i consiglieri delegati alla Protezione Civile del Comune e della Provincia di Salerno, Augusto De Pascale e Giovanni Coscia. Già dalla prima mattinata, sono state allertati ed attivati sia il Gruppo dei volontari di Protezione Civile  del Comune e la Polizia Municipale, per gli interventi necessari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo: riunone tra consiglieri comunali e Protezione Civile

SalernoToday è in caricamento