menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maltrattava la sua convivente: 28enne di Castellabate ai domiciliari

P.F. 28enne è finito nei guai a seguito di alcune denunce e grazie alle successive indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania

I carabinieri di Agropoli, sabato, a Castellabate, hanno eseguito una ordinanza di misura cautelare sottoponendo agli arresti domiciliari, P.F. 28enne, pregiudicato. I militari della Stazione di Santa Maria, a seguito di alcune denunce e grazie alle successive indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, hanno scoperto che l'uomo era responsabile di maltrattamenti in famiglia ed episodi di violenza, concentrati in particolare nei primi mesi dell’anno.

Vittima delle violenze è stata la sua convivente. Il 28enne, dunque, è finito agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento