Maltrattamenti, tentata estorsione e danneggiamenti in famiglia: arrestato un nocerino

I fatti si sono verificati tra il 3 dicembre 2016 e il 31 dicembre 2019: ad accertarli, i poliziotti che hanno ascoltato le persone coinvolte ed acquisito i referti medici

Tentata estorsione, maltrattamenti in famiglia, lesioni personali aggravate e danneggiamento: queste le pesanti accuse per S.B., 45enne di Nocera Inferiore che gli ieri è stato arrestato dagli agenti del Commissariato.

Le accuse

I fatti si sono verificati tra il 3 dicembre 2016 e il 31 dicembre 2019: ad accertarli, i poliziotti che hanno ascoltato le persone coinvolte ed acquisito i referti medici. L'uomo è stato condotto in carcere, in quanto aveva ripetutamente tenuto dei comportamenti violenti verso i genitori, i fratelli ed una terza persona.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Salerno a lutto, è morto Ciro Di Lorenzo: ora veglierà sulla sua Maria Pia

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

  • Natale 2020, approvato il Dpcm: ecco le regole per spostamenti, negozi e scuole

Torna su
SalernoToday è in caricamento