Cronaca

Maltratta e minaccia la madre e lo zio cieco, per acquistare alcolici: arrestato a Polla

I militari sono intervenuti mentre l’uomo impugnava un grosso pezzo di legno per minacciare la madre 70enne e lo zio 75enne, diversamente abile e cieco, per estorcergli denaro ed acquistare alcolici

E' stato arrestato a Polla, un 47enne con precedenti, per tentata estorsione, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. I carabinieri lo hanno colto in flagranza di reato: allertati dalle urla provenienti da una abitazione, si sono immediatamente recati sul posto, sorprendendo l’uomo mentre impugnava  un grosso pezzo di legno per minacciare la madre 70enne e lo zio 75enne, diversamente abile e cieco, per estorcergli denaro ed acquistare alcolici.

L'arresto

I militari intervenuti hanno bloccato ed arrestato l’uomo e dopo aver rassicurato le vittime, sono riusciti a ricostruire diversi episodi di violenza e lesioni, da loro subiti, negli ultimi anni. Ora il 47enne è finito in manette.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltratta e minaccia la madre e lo zio cieco, per acquistare alcolici: arrestato a Polla

SalernoToday è in caricamento