"Torna con me o mi uccido": arrestato per maltrattamenti e sequestro di persona, a Pellezzano

Secondo la ricostruzione effettuata dagli investigatori, ieri mattina il 45enne ha fatto irruzione nell'abitazione della ex compagna, sfondando la porta ed impedendole di uscire

E' stato arrestato un 45enne nel salernitano, con l'accusa di maltrattamenti in famiglia, sequestro di persona e violazione di domicilio. I carabinieri della stazione di Pellezzano hanno tratto in arresto l'uomo che, secondo la ricostruzione effettuata dagli investigatori, ieri mattina ha fatto irruzione nell'abitazione della ex compagna, sfondando la porta ed impedendole di uscire.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il fatto

La vittima è riuscita a chiamare comunque il 112 e, seguendo le indicazioni dell'operatore, ha lasciato la telefonata aperta nell'attesa che arrivassero le forze dell'ordine. L'uomo, tuttavia, accorgendosene, ha interrotto la comunicazione, puntandosi anche alla gola un paio di forbici con le quali ha minacciato di farla finita, se la donna non fosse tornata con lui. I carabinieri, fortunatamente, sono riusciti a fermarlo e lo hanno tratto in arresto. Ora si trova nel carcere di Salerno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Covid-19: il coprifuoco inizia venerdì, De Luca denuncia la mancanza di personale sanitario

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: più smart working e nuova stretta sui ristoranti, possibile freno alle palestre

  • Covid-19: i contagi superano quota 200 in provincia, due bimbi positivi a Salerno e 2 casi a Baronissi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento