Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Accusa un malore e allerta il 118: "Nessuno ci ha risposto", l'appello di una lettrice a De Luca

"Fortunatamente, lo svenimento e il malore sono rientrati e quindi abbiamo evitato la corsa in ospedale, ma se si fosse trattato di un attacco cardiaco o se ad allertare il 118 fosse stata una persona anziana sola, la si sarebbe lasciata morire in casa, senza soccorrerla?", si domanda la lettrice

"Abbiamo tentato di contattare il 118 ripetutamente, ma non abbiamo ricevuto risposta". Lo denuncia una nostra lettrice che, ieri sera, il 24 giugno, ha provato ad allertare il servizio d'emergenza per via di un malore di una familiare, intorno alle 21.30. "E' stato assurdo sentire squillare a vuoto il telefono, durante diversi e interminabili tentativi di chiamata - ci racconta la salernitana - Fortunatamente, lo svenimento e il malore sono rientrati e quindi abbiamo evitato la corsa in ospedale, ma se si fosse trattato di un attacco cardiaco o se ad allertare il 118 fosse stata una persona anziana sola, la si sarebbe lasciata morire in casa, senza soccorrerla?", si domanda la lettrice che, attraverso la nostra redazione, lancia il suo appello:

Non è possibile non rispondere ai numeri d'emergenza: la gente non può essere lasciata sola, senza assistenza sanitaria in casi gravi e non solo.

A nome della mia famiglia, ma dei salernitani in genere, chiedo al Governatore Vincenzo De Luca di accertare l'efficienza del 118, per evitare che, persone bisognose di aiuto, non ricevano risposte, come accaduto a noi ieri sera. E' inaccettabile.

Fino a qualche mese fa, numerose le segnalazioni circa le mancate risposte al 118, legate, tuttavia, all'emergenza Covid che aveva portato il sistema sanitario al collasso. Ad oggi, invece, i numeri sui nuovi positivi sono rientrati, ma, secondo il racconto di alcuni sanitari, il personale resta carente e, inoltre, con il caldo aumentano i malori e, quindi, le richieste di soccorso. Non stanno mancando neppure chiamate d'emergenza per effetti collaterali collegati ai vaccini anti-Covid: insomma, l'organico del reparto d'emergenza va decisamente, e urgentemente, rafforzato.

Il commento di Polichetti (Udc)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accusa un malore e allerta il 118: "Nessuno ci ha risposto", l'appello di una lettrice a De Luca

SalernoToday è in caricamento