Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Mancata risposta del 118, Polichetti: "E' incomprensibile: che gli operatori diano il massimo"

Il responsabile alla Sanità dell'Udc si è espresso in merito al caso segnalato da una nostra lettrice che, ieri sera, ha provato invano di mettersi in contatto con il 118 per un'emergenza

Interviene anche il responsabile Sanità dell'Udc di Salerno, il dottor Mario Polichetti, in merito al caso segnalato da una nostra lettrice che, ieri sera, ha provato invano di mettersi in contatto con il 118 per un'emergenza. La salernitana, infatti, ha denunciato la mancata risposta degli operatori che, qualora si fosse trattato di un malore grave, avrebbero quindi lasciato senza soccorso i pazienti, negandogli l'assistenza urgente. Così, Polichetti ha espresso la sua sulla tematica, rivolgendo un appello al personale del 118:

La fase dell'emergenza legata all'eccesso di nuovi casi Covid è terminata: serve, quindi, tornare alla normalità, aver cura di ripristinare servizi essenziali come quello dell'emergenza.

Se nella fase acuta della pandemia, era possibile comprendere qualche rallentamento nelle risposte da parte del personale, adesso non è più giustificabile la mancata prontezza da parte del servizio d'emergenza. Invitiamo gli operatori a dare il massimo come sempre, perchè si parla della tutela della salute e, quindi, del rispetto della vita delle persone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mancata risposta del 118, Polichetti: "E' incomprensibile: che gli operatori diano il massimo"

SalernoToday è in caricamento