Mandato di arresto europeo per un salernitano: commise una rapina in Francia 29 anni fa

Arrestato per evasione dai domiciliari anche il pregiudicato D.D., 31enne di Capaccio Paestum

E' stato arrestato dai carabinieri di Capaccio Z.T. 59enne pregiudicato del posto, a seguito del mandato di arresto europeo richiesto dall’Autorità Giudiziaria Francese. L’uomo è accusato di rapina aggravata commessa sul territorio transalpino ben 29 anni fa. Il 59enne salernitano è stato trasferito al carcere di Salerno-Fuorni.

L'arresto

Arrestato per evasione dai domiciliari anche il pregiudicato D.D., 31enne di Capaccio Paestum: l'uomo, sottoposto alla misura cautelare restrittiva degli arresti domiciliari per atti persecutori nei confronti di una donna del posto, è stato sorpreso dai militari di Capaccio nei pressi dell’abitazione della donna che aveva già in passato molestato. Ora è stato nuovamente sottoposto ai domiciliari.

 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 27 nuovi contagi in Campania: il bollettino

  • Muore folgorata in casa, la difesa dell'elettricista: "Indagate tutti i familiari"

  • Covid-19: 5 nuovi contagi in Campania, i dati del bollettino

  • "Non mi dai da bere? Ti accoltello": un arresto a Torrione, beccato anche uno spacciatore

  • Incidente mortale nella notte, Cava: giovane centauro perde la vita

  • Covid-19, De Luca: "In Campania fatto miracolo". E annuncia: "Vaccino contro tumore"

Torna su
SalernoToday è in caricamento