Cronaca

Mare Sicuro, i controlli continuano: sanzioni per 25mila euro

Le sanzioni riguardano soprattutto gli ancoraggi in zone non consentite, focus sul quale si concentrano i controlli dei militari della Guardia Costiera

Prosegue l’operazione “Mare Sicuro 2017” da parte della Guardia Costiera di Salerno: nell’ultimo weekend ha portato al controllo di oltre 40 unità da diporto ed all’elevazione di 17 verbali amministrativi per un ammontare complessivo di oltre 25.000 euro. Le sanzioni riguardano soprattutto gli ancoraggi in zone non consentite, focus sul quale si concentrano i controlli dei militari della Guardia Costiera al fine di garantire l’integrità ed il corretto funzionamento delle condotte sottomarine asservite agli impianti di depurazione dei comuni costieri.

La Guardia Costiera assicura che, sotto il coordinamento del Procuratore Aggiunto della Procura di Salerno,  Cannavale, continueranno incessanti le verifiche al fine di garantire la tutela dell’ecosistema marino. E' utile, infine, ricordare il numero blu 1530 per le emergenze in mare, attivo su tutto il territorio nazionale 24 ore al giorno e utilizzabile gratuitamente sia da telefonia fissa che mobile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mare Sicuro, i controlli continuano: sanzioni per 25mila euro
SalernoToday è in caricamento