Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Mareggiata ad Agropoli, due giorni per liberare gli arenili dalla plastica

l sindaco Adamo Coppola, in accordo con la Sarim, società che gestisce il servizio igiene urbana sul territorio comunale, ha disposto una operazione di pulizia dell’intero litorale

Domani e domenica è in programma la pulizia dell’intero litorale di Agropoli dalla plastica. Dopo le mareggiate degli ultimi giorni, infatti, tutte le spiagge cittadine, come quelle degli altri Comuni costieri, sono state invase da plastica, detriti, pezzi di legno ed altro.

Il commento

Il sindaco Adamo Coppola, in accordo con la Sarim, società che gestisce il servizio igiene urbana sul territorio comunale, ha disposto una operazione di pulizia dell’intero litorale. “Le mareggiate di questi giorni ha portato sulle spiagge della nostra città, tanta plastica e non solo. Per questo motivo nei prossimi due giorni ho disposto la loro pulizia, per restituire dignità agli arenili e al fine di impedire che tali rifiuti possano tornare nel mare in caso di una nuova ondata di maltempo. Ho avuto modo di sentire che già questa mattina, alcuni volontari avrebbero avviato l’operazione di raccolta della plastica. Tali azioni non possono che rallegrarmi, perché fanno comprendere l’attaccamento dei miei concittadini alla propria città”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mareggiata ad Agropoli, due giorni per liberare gli arenili dalla plastica

SalernoToday è in caricamento