menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La statua

La statua

Sant'Eustachio Martire in Brignano accoglie Maria di Nazaret: il programma

L'opera dello scultore Mussner raffigura la Vergine con il grembo appena pronunciato mentre scende di fretta le scale per raggiungere ed aiutare Elisabetta

La parrocchia di Sant'Eustachio Martire di Brignano Inferiore, guidata da don Rosario Petrone, accoglierà Maria di Nazaret, dal 23 al 26 ottobre. L'opera dello scultore Mussner che raffigura la Vergine con il grembo appena pronunciato mentre scende di fretta le scale per raggiungere ed aiutare Elisabetta, dunque, approderà nella comunità di Brignano dove verrà venerata con il rosario antico, in cui ciascuna Ave Maria è caratterizzata da una clausola biblica.

Alle 18 del 23 ottobre è previsto l'arrivo della sacra immagine nel piazzale antistante la chiesa, mentre alle 18:30 verrà recitato il rosario antico e alle 19 la santa messa con la benedizione degli infermi. Il giorno dopo, alle 8:30, la messa e la preghiera personale e alle 19 la messa con la benedizione delle donne in dolce attesa, per finire alle 19:45 con il rosario antico. Il sabato, poi, messe alle 8:30 e alle 19:30, con il rosario antico alle 19:45 ed infine domenica 26 ottobre, alle 11 la messa con la consacrazione della comunità parrocchiale a Maria ed alle 12 l'Angelus e la liturgia del congedo. Prevista una folta partecipazione di fedeli.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento