La Polizia sequestra piante di marijuana a Cava: denunciato un 40enne

Gli agenti della Polizia hanno trovato undici piante di cannabis indica appena irrorate, di varie altezze: da 1,30 metri a circa 70 centimetri

foto archivio

Gli agenti della Polizia di Stato hanno deferito all' Autorità Giudiziaria per il reato di coltivazione di piante di cannabis indica un cavese di 40 anni, insospettabile, impiegato, con l’hobby della coltivazione. A seguito di attività info-investigativa, stamattina alle prime luci dell'alba gli agenti hanno una perquisizione in un terreno situato in località San Martino, nel comune di Cava de' Tirreni.

I dettagli

In questo luogo, nascoste da strutture usate per il ricovero di animali, ma posizionate per essere abbondantemente soleggiate, gli agenti della Polizia hanno trovato undici piante di cannabis indica appena irrorate, di varie altezze da mt. 1,30  a mt. 0.70 circa. Inoltre, nella struttura vicina, nascosti all’interno di un trasportino per animali, sono stati trovati alcuni fertilizzati specifici per aiutare la crescita della cannabis, così da giungere a pronta maturazione e poterne essiccare il fogliame per trasformarlo in marijuana. Le piante sono state sradicate e sottoposte a sequestro unitamente ai fertilizzanti. La  Polizia Scientifica con gli accertamenti specialistici ha confermato la natura stupefacente di cannabinoidi. Sono in corso ulteriori indagini da parte degli agenti del Commissariato di Cava de' Tirreni volte ad individuare e reprimere il fenomeno delle coltivazioni illegali di piante da cui si ricavano sostanze stupefacenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimbo con la febbre: la mamma non aspetta il tampone e lo porta in ospedale, entrambi positivi

  • Incidente a Olevano: troppo gravi le ferite, muore 43enne

  • Covid-19: positivo anche un vigile collegato ai casi di Pontecagnano, sospetto di contagio a Cava

  • Violate norme anti Covid: la polizia chiude bar a Salerno

  • Travolte da un'auto su un muretto, amputata la gamba a Giulia: l'amica avvia una raccolta fondi

  • Covid-19: in aumento i positivi in Campania, 23 nuovi contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento