menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sopralluogo

Il sopralluogo

Marina di Camerota, un progetto per trasformare la grotta abbandonata

Il sindaco di Camerota Mario Scarpitta e l’assessore alla Cultura e all’Area Marina Protetta Teresa Esposito, hanno accolto una squadra di esperti e di tecnici per effettuare un sopralluogo congiunto

Un tempo fungeva da culla e tra le sue braccia riposava il maestoso Leon de Caprera. Fino a poco tempo fa, una volta orfana del battello, è rimasta abbandonata all’intemperie. Ed è finita, addirittura, preda di vandali e di gruppo di giovani che erano soliti trascorrere le loro notti lì. Oggi quella grotta a Marina di Camerota, situata a pochi passi dalla torre dello Zancale, a ridosso della spiaggia di Lentiscelle, sta per essere trasformata in qualcosa di unico. Il delegato all’Ambiente, Josè Saturno, ha inviato una squadra sul posto per rimuovere i rifiuti e le erbacce. Nella giornata di ieri il sindaco di Camerota Mario Scarpitta e l’assessore alla Cultura e all’Area Marina Protetta Teresa Esposito, hanno accolto una squadra di esperti e di tecnici per effettuare un sopralluogo congiunto all’interno della grotta. C’è di mezzo il Miur (Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca), l’Università La Sapienza di Roma, l’Enea (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, lo sviluppo economico sostenibile) e il Mibact (Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo). Nei prossimi giorni verrà svelata la data in cui si svolgerà la conferenza stampa ufficiale.

Il commento

Soddisfatto l'assessore Esposito "Stiamo lavorando alla realizzazione di un importante progetto non possiamo svelare nulla al momento ma sicuramente all’inizio del prossimo mese la stampa e la cittadinanza sarà messa al corrente di particolari interessanti. Per ora acqua in bocca e lavoriamo per realizzare un qualcosa di bello e importante".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento