Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca Via Generale Clark 54

Marina d'Arechi, nasce il “Punto medico” in collaborazione con i Centri Verrengia

"La sicurezza dei diportisti innanzitutto. Questo lo spirito che, da sempre, accompagna l’offerta di servizi che il Marina d’Arechi garantisce ai turisti", si legge sulla nota

Nasce un nuovo “Punto medico” interno al Marina d'Arechi, in collaborazione con i Centri Verrengia: parte da Salerno uno dei primi progetti in Italia di assistenza medico-diagnostica per i diportisti.Sottoscritto questa  mattina, infatti, presso gli uffici di Marina d’Arechi, lo schema di collaborazione  tra il presidente di Marina d’Arechi spa, Agostino Gallozzi, e il Professore Domenico Verrengia, titolare del prestigioso polo diagnostico-sanitario salernitano, che porterà alla realizzazione di un punto medico specialistico interno all’infrastruttura di via Salvador Allende.

L'accordo

I diportisti, dunque, potranno effettuare presso i Centri Verrengia visite di medicina generale, visite specialistiche, indagini diagnostiche e analisi cliniche,  in casi specifici dietro richiesta, a bordo delle proprie imbarcazioni ormeggiate. I diportisti saranno accompagnati presso le sedi dei Centri con un servizio navetta interno. Il punto medico del Marina Resort sarà operativo tutti i giorni dalle ore 7 alle ore 21.

Le dichiarazioni

"Marina d’Arechi da sempre ha puntato la sua attenzione – sottolinea il presidente di Marina d’Arechi spa, Agostino Gallozzi – non solo alla cura delle imbarcazioni, come ogni infrastruttura turistica fa, ma anche, e forse, soprattutto, ai diportisti che scelgono il nostro Resort per trascorrere le proprie vacanze in tranquillità e in sicurezza. E l’accordo di oggi rientra  proprio nel tessuto di servizi alla persona che stiamo sviluppando, con l’obiettivo di aggiungere alle attività portuali in senso stretto, l’assistenza, la cura e l’intrattenimento dei nostri diportisti". E il professore Domenico Verrengia, titolare dei Centri Verrengia, incalza:  "Siamo felici di aver stipulato questa collaborazione. Grazie alla nostra unità mobile di Radiologia, daremo la possibilità ai diportisti di effettuare radiografie direttamente nell’infrastruttura turistica. Con il Marina di Arechi nasce una partnership innovativa per il territorio, che aumenterà la sicurezza dei diportisti e darà ulteriore lustro alla nostra città", ha concluso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marina d'Arechi, nasce il “Punto medico” in collaborazione con i Centri Verrengia

SalernoToday è in caricamento