menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Marinaio ustionato su nave nel golfo di Salerno

Il marinaio si trovava su una motonave battente bandiera di Hong Kong, trasferito al porto di Salerno e di lì all'ospedale Cardarelli di Napoli: imbarcazione condotta nel porto

Effettua operazioni di manutenzione in sala macchine e rimane ustionato: allarme sulla motonave Kang Huan (battente bandiera di Hong Kong) la notte del 23 ottobre, mentre era in navigazione nel golfo di Salerno. Gli uomini della guardia costiera - capitaneria di porto di Salerno, agli ordini del capitano di vascello Maurizio Trogu, hanno ricevuto un May Day proveniente dall'imbarcazione e l'hanno quindi raggiunta a bordo di una motovedetta. I marinai hanno quindi prelevato l'uomo e lo hanno trasportato in porto, affidandolo alle cure del personale del 118. L'ustionato è stato quindi condotto presso l'ospedale Cardarelli di Napoli - centro grandi ustionati. La guardia costiera ha inoltre scortato nel porto di Salerno e, una volta in porto, gli inquirenti della capitaneria sono saliti a bordo per le indagini del caso.

Venuta a conoscenza del fatto che l'ustionato era stato trasferito a Napoli, la guardia costiera ha quindi informato l'associazione Stella Maris, presente nel porto di Salerno, deputata istituzionalmente a fornire ausilio al personale navigante, in modo tale da poter intervenire in favore dell’infortunato con una adeguata assistenza.

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento