menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cinque anni di maltrattamenti davanti ai figli: marito violento condannato

Il marito della vittima avrebbe fatto uso di sostanze stupefacenti che avrebbero causato il suo repentino cambiamento d'umore

Un incubo durato 5 lunghi anni per una donna che ha denunciato il marito alle forze dell’ordine. Tutto è iniziato nel 2011: e solo ieri è arrivata la condanna ad 1 anno e 6 mesi per lui. Il marito della vittima avrebbe fatto uso di sostanze stupefacenti che avrebbero causato il suo repentino cambiamento d’umore.

Lei era stata picchiata ed addirittura minacciata con dei coltelli davanti ai due figli. Secondo quanto raccontata dalla  donna, l'uomo l’avrebbe anche costretta ad assumere droga ed avere rapporti sessuali.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento