rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Cronaca Battipaglia

Tensione a Battipaglia: si spoglia e sfascia le auto con una spranga

In pericolo anche i numerosi passanti, tra i quali una donna con un passeggino, che hanno dovuto allontanarsi velocemente: sul posto carabinieri e soccorsi

Provvidenziale il coraggio di un Carabiniere libero dal servizio ed in abiti civili per bloccare un marocchino 32enne, A.N. residente a Battipaglia che, in evidente stato di alterazione psicofisica, ha, dapprima, cominciato a denudarsi lungo la SS 18 per poi passare a danneggiare, con una grossa spranga di ferro, le auto che erano in sosta lungo la strada.

Dalla violenza dell’uomo non sono stati risparmiati nemmeno i numerosi passanti, tra i quali una donna con un passeggino, che hanno dovuto allontanarsi velocemente per schivare i colpi della spranga brandita dallo straniero. Per fortuna un militare che rientrava a casa dal lavoro al Comando Provinciale Carabinieri di Salerno, vista la scena ha subito fermato l’auto, lanciandosi letteralmente addosso all’uomo, dopo aver allertato i colleghi al 112, riuscendo, anche con l’aiuto di alcuni connazionali dello straniero che avevano già tentato di bloccarlo senza successo, a placcarlo definitivamente disrmandolo.

L’arrivo di una pattuglia dei Carabinieri e di due ambulanze del 118 ha consentito di ricondurre definitivamente alla calma l’uomo che è stato trasportato, in regime di trattamento sanitario obbligatorio all’ospedale di Napoli. Il marocchino aveva già dato in escandescenza durante la notte e la mattina precedente, tanto da richiedere l’intervento di due pattuglie dei Carabinieri per riportarlo alla calma.Nessuna persona è fortunatamente rimasta ferita, mentre sono stati rotti i vetri anteriori di due auto.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tensione a Battipaglia: si spoglia e sfascia le auto con una spranga

SalernoToday è in caricamento