Cronaca

Covid-19, De Luca: "Dal 22 giugno la mascherina facoltativa all'aperto e obbligatoria al chiuso"

Attenzione puntata, intanto, sulle modalità di riapertura dell'anno scolastico e "su una vaccinazione di massa" nella nostra regione

Da lunedì 22 giugno, diventerà facoltativo l'uso della mascherina negli spazi esterni, in Campania. Ad annunciarlo, tramite la sua diretta su Facebook, il Governatore Vincenzo De Luca. "All'esterno, resta obbligatorio l'uso nella mascherina, come nei locali privi di areazione o dove vi sono assembramenti. Facoltativo - aggiunge il Governatore - significa che comunque è sempre bene indossarla, anche in un parco se magari c'è un assembramento. La mascherina resta un motivo ragionevole di prudenza anche quando da lunedì 22 non ci sarà l'obbligo di averla sempre".

Parla De Luca

"Avremmo la possibilità di respirare un po', ma se ce la facciamo a reggere e indossarla anche quando sarà facoltativa sarà bene: usiamola e portiamola sempre con noi e ricordiamo che resta obbligatoria nei locali chiusi", ha aggiunto De Luca. Infine, il presidente della Campania ha ricordato che rimarrà vietato l'assembramento nei pronto soccorso negli ospedali e che si darà facoltà alle direzioni sanitarie delle varie aziende di consentire l'ingresso di 1 familiare nei reparti. Sul personale sanitario, inoltre, verranno ripetuti i tamponi periodicamente, così come nelle case per anziani, puntando ad un efficace monitoraggio al fine di scongiurare "tragedie come quelle accadute in alcune regioni del Nord", quando negli ospedali non c'erano posti per persone in gravi condizioni. Attenzione puntata, intanto, sulle modalità di riapertura dell'anno scolastico e "su una vaccinazione di massa" nella nostra regione.

 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19, De Luca: "Dal 22 giugno la mascherina facoltativa all'aperto e obbligatoria al chiuso"

SalernoToday è in caricamento