Vendeva mascherine "irregolari" nel negozio di ferramenta: denunciato

L’uomo dovrà rispondere di frode in commercio. Le 147 mascherine di protezione sequestrate erano del modello FP2, senza tracciabilità

Un commerciante è stato denunciato a piede libero dai Carabinieri, a Montecorvino Rovella, perché vendeva mascherina irregolari nel proprio negozio di ferramenta. I militari della compagnia di Battipaglia, hanno sequestrato 147mascherine prive di traccibilità.

I dettagli

L’uomo dovrà rispondere di frode in commercio. Le 147 mascherine di protezione sequestrate erano del modello FP2. La perquisizione nel suo negozio ha consentito ai militari di trovare mascherine non custodite nel pacco da 10 ma confezionate singolarmente. Non è stato possibile, dunque, risalire alla filiera di vendita, alla tracciabilità del prodotto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e zona gialla per la Campania: ecco le nuove regole da rispettare

  • Nuovo Dpcm 15 gennaio: ecco cosa dovrebbe cambiare anche in Campania, nelle zone gialle riaprono i musei

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

  • Ritorno a scuola, De Luca firma la nuova ordinanza: ecco cosa prevede

Torna su
SalernoToday è in caricamento