menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La mascherina torna obbligatoria, il Movimento Civico "Prima i Cittadini" denuncia De Luca

Iodice: "Il governatore ha oltrepassato i limiti del buon governo lasciandosi andare ad un' ordinanza che lede pesantemente la libertà individuale dei cittadini"

Al via una raccolta firme per denunciare il Governatore della Campania, Vincenzo De Luca: ne è promotore il professor Mariano Iodice, attivista politico e presidente del Movimento Civico "Prima i Cittadini". Non va giù, infatti, al Movimento, l'ordinanza emessa questa mattina dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca che obbliga, tra l'altro i cittadini ad indossare la mascherina all'aperto anche in presenza di distanziamento sociale.

Parla il professore Mariano Iodice giornalista, biologo

"Abbiamo assistito attoniti a quest' ultima sortita del governatore, dichiara il professore Iodice. Forse inebriato dal successo bulgaro della sua vittoria politica il governatore ha oltrepassato i limiti del buon governo lasciandosi andare ad un' ordinanza che lede pesantemente la libertà individuale dei cittadini.

A mio modesto avviso e secondo il parere di illustri professionisti dell'area medica e scientifica consultati per l'occasione non esistono evidenze di profilassi sanitaria che consigliano l'uso di mascherine in spazi aperti e in presenza di distanziamento sociale. Stando così le cose risulta chiaro che l'ordinanza del governatore è senza fondamento e attenta pesantemente, come ho detto, alla libertà individuale di Cittadine e Cittadini. Questa sera sarò presso lo studio di un avvocato di mia fiducia per stabilire gli eventuali estremi di una denuncia. Intanto in poche ore, sono state raccolte decine di consensi di Cittadini pronti a firmare la stessa".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Bonus affitto 2021: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento