rotate-mobile
Cronaca Nocera Inferiore

Truffe all'Inps: perquisizioni tra Caf e patronati della provincia

Numerose, le nuove perquisizioni tra Nocera Inferiore, Angri, Pagani e Sant'Egidio del Monte Albino

Continuano, i controlli nel salernitano, nell'ambito dell'inchiesta sulle truffe all'Inps, nell'agro sarnese nocerino,  che ha già portato nei mesi scorsi a diversi arresti, con l'operazione Mastrolindo. Numerose, le perquisizioni tra Nocera Inferiore, Angri, Pagani e Sant'Egidio del Monte Albino: otto le ditte passate al setaccio, 15 patronati ed un CAF.

Copiosa la documentazione acquisita dai militari che ora sarà al vaglio degli inquirenti. L'8 febbraio scorso, va ricordato, furono emesse 17 misure cautelari, di cui 13 agli arresti domiciliari e il 6 maggio scorso altre sei, di cui cinque arresti domiciliari, per i reati di truffa e di falso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Truffe all'Inps: perquisizioni tra Caf e patronati della provincia

SalernoToday è in caricamento