Cronaca Pagani

L'amore più forte della leucemia: nozze nell'ospedale di Pagani

Convivono in un comune della provincia e hanno anche dei figli. Durante l’emergenza Covid-19, è comparsa anche la leucemia ma i promessi sposi non si sono arresi

L'amore è più forte del Covid e della grave malattia, la leucemia. E' accaduto a Pagani: una coppia - lui salernitano, lei ucraina - è convolata a nozze sposandosi nella sala “Bernardo D’Arezzo” dell’ospedale Andrea Tortora.

I dettagli

Convivono in un comune della provincia e hanno anche dei figli. Durante l’emergenza Covid-19, è comparsa anche la leucemia ma i promessi sposi non si sono arresi. L'uomo è stato ricoverato ma la donna ha voluto sposarlo anche in ospedale. Il rito è stato celebrato dal vice sindaco di Pagani, Oliva. La gioia del primario Califano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'amore più forte della leucemia: nozze nell'ospedale di Pagani

SalernoToday è in caricamento