rotate-mobile
Cronaca

Mancanza di medici di medicina generale: le soluzioni secondo la Fimmg

La nota del segretario provinciale generale Elio Giusto

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Mancanza di medici di medicina generale: per la Fimmg alcune soluzioni sono possibili. Ecco la nota del segretario provinciale generale Elio Giusto:

"La carenza dei medici di medicina generale non è solo un problema della provincia di Salerno, ma un problema nazionale. Più volte abbiamo segnalato al governo che dal 2020 in poi ci sarebbe stata una gobba pensionistica che avrebbe coinvolto i medici di medicina generale, e che quindi bisognava aumentare il numero delle borse del corso di formazione in medicina generale ed equiparare il contributo economico a quello delle altre specializzazioni. Il nostro allarme non è stato preso in considerazione, anzi alcuni politici “mettevano in dubbio la valenza del MMG”

Per risolvere velocemente il problema della carenza dei MMG nella provincia di Salerno le misure efficaci sono:

1) raddoppiare la quota capitaria al medico che accetta l’incarico di medicina generale in una zona disagiata, così come già avviene per i pediatri.
2) dare l’opportunità al medico che accetta l’incarico di percepire da subito l’indennità per collaboratore di studio e/o infermiere (e non dover attendere anni, così come avviene oggi).
3) Ridurre il carico burocratico
4) Riconoscere che il medico di medicina generale ha un ruolo centrale nella presa in carico del paziente cronico e nella prevenzione della cronicità, ed è pertanto necessario che disponga di mezzi adeguati.
5) Liberare il medico di Medicina Generale, così come avviene nelle altre
regioni Italiane, dell’ingrato compito di ricopiare le prescrizioni specialistiche.
6) Chiarire che il certificato medico rilasciato al paziente deve essere inviato all’Inps dal medico che visita il paziente stesso (ma purtroppo è consuetudine che lo specialista mandi il paziente al medico di famiglia per
l’invio telematico)."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mancanza di medici di medicina generale: le soluzioni secondo la Fimmg

SalernoToday è in caricamento