Medico colto da infarto a Cava, la denuncia: "Turni massacranti"

I colleghi ritengono che una delle cause dell'infarto sia l'orario di lavoro massacrante al quale i camici bianchi sono sottoposti. La denuncia: "A rischio la salute dei medici e dell'utenza"

Un medico di Cava de' Tirreni è stato colto da infarto mentre era di guardia al pronto soccorso. Le sue condizioni sono gravi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La protesta

I colleghi ritengono che una delle cause dell'infarto sia il turno di lavoro massacrante al quale i camici bianchi sono sottoposti. Intervistato dal quotidiano Il Mattino oggi in edicola, ecco il commentoo di Massimo Infranzi, chirurgo e radiologo cavese: "Il medico che si è sentito male avrebbe dovuto fare due notti nei successivi tre giorni. Qualche giorno prima un altro chirurgo al Ruggi d’Aragona ha avuto un infarto sul luogo di lavoro. Non possiamo più tollerare che le carenze e lo stato di abbandono del reparto mettano a rischio la salute di personale e utenza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si laurea a 20 anni con Lode in Ingegneria Informatica: targa per un salernitano

  • Covid-19, De Luca firma l'ordinanza: movida di nuovo sotto controllo

  • Tromba marina devasta Salerno: alberi sradicati e tegole volanti, paura al "Galiziano"

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

  • Test sierologici gratuiti per Covid-19 e Epatite C: l'iniziativa a Salerno

  • Il maltempo mette in ginocchio la provincia: scattano evacuazioni a Sarno

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento