rotate-mobile
Cronaca Giffoni Valle Piana

Inizia il servizio di mensa scolastica a Giffoni Valle Piana, parla il sindaco: "Nessun rincaro per le famiglie"

Si comincia l'8 novembre. Saranno garantiti circa 600 pasti al giorno, tutti preparati in loco dal personale qualificato incaricato, con la composizione di diete speciali per i bambini allergici ed intolleranti

Parte il servizio di mensa scolastica nel comune di Giffoni Valle Piana. Da lunedì 8 novembre, i plessi della città picentina ospiteranno gli alunni della scuola dell’Infanzia e della scuola primaria a tempo pieno. Saranno garantiti circa 600 pasti al giorno, tutti preparati in loco dal personale qualificato incaricato, con la composizione di diete speciali per i bambini allergici ed intolleranti.
Un’azione importante voluta dalla nuova Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Antonio Giuliano e portata avanti con forza dall’Assessora con delega all’Istruzione e all’Edilizia Scolastica Angela-Maria Mele. Per tendere la mano alle famiglie giffonesi, l’Amministrazione ha scelto di non aumentare le tariffe dei tickets, nonostante il rincaro delle materie prime. Il servizio verrà effettuato nel pieno rispetto delle normative anti-Covid, con i bambini divisi in più turni per evitare assembramenti. Inoltre, per educare i più piccoli ad un futuro “green”, verranno effettuati accorgimenti sul servizio, con la diminuzione dell’utilizzo di materiale in plastica e monouso.

Lo scenario

“Dopo il grande lavoro svolto nei mesi estivi per permettere una ripartenza del mondo della scuola in massima sicurezza, da lunedì prende il via un’altra iniziativa importante per tutta la comunità giffonese – le parole del Sindaco Antonio Giuliano -. Nonostante il rincaro dei prezzi che attanaglia la nostra quotidianità, abbiamo scelto di non modificare alcuna tariffa per la mensa scolastica, scendendo in campo con questo gesto attivamente al fianco della cittadinanza”. “Ancora una volta, il mondo della scuola e soprattutto il benessere degli alunni e delle famiglie sono al centro della nostra azione amministrativa – le dichiarazioni dell’assessora con delega all’Istruzione Angela-Maria Mele -. Raccogliamo i frutti di un lungo lavoro di progettazione iniziato nella scorsa consiliatura, con la predisposizione delle cucine in loco per garantire ai nostri ragazzi un servizio impeccabile. Inoltre, educheremo gli alunni ad un futuro “green” con la decisione di ridurre drasticamente il materiale in plastica e monouso. Tanti piccoli tasselli di un puzzle importante per la crescita delle future generazioni”. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inizia il servizio di mensa scolastica a Giffoni Valle Piana, parla il sindaco: "Nessun rincaro per le famiglie"

SalernoToday è in caricamento