menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paura a Mercatello, minaccia gli automobilisti e aggredisce i carabinieri: arrestato

Un 48enne salernitano in evidente stato di ebbrezza alcolica ha colpito un militare dell'Arma ed una vigilessa che è rimasta ferita e portata in ospedale

Numerose richieste d'aiuto sono giunte al centralino dei carabinieri a causa di un uomo che, nella serata di ieri, minacciava gli automobilisti nei pressi del Mcdonald, a Mercatello. Sul luogo si trovava, per i normali controlli della zona, una pattuglia della polizia municipale ed un carabiniere libero dal servizio. L'uomo ha improvvisamente iniziato a colpire con calci e pugni le auto in transito ingiuriando i conducenti. Il carabiniere è intervenuto assieme agli agenti della polizia municipale per tentare di fermarlo.

Ma lui, un 48enne salernitano, in evidente stato di ebbrezza alcolica, lo ha aggredito insieme ad una vigilessa, la quale è rimasta ferita e portata in ospedale. I sanitari l'hanno giudicata guaribile con una prognosi di dieci giorni. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri della compagnia di Salerno, a loro volta colpiti con calci e pugni dall'uomo che alla fine è stato bloccato ed arrestato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento