menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spari al mercato di Angri per fermare un extracomunitario

Il sindaco: "Gli agenti del comando di Polizia Locale stanno intensificando le verifiche e plaudo al loro persistente senso di responsabilità"

Controlli nell'area del mercato settimanale di Angri: un agente in borghese ha notato, nei pressi della chiesa della Madonna delle Grazie, un extracomunitario intento alla vendita di materiale falsificato ed in possesso di un involucro di cui ha subito tentato di disfarsi. Alla richiesta della pattuglia di mostrare i documenti, l'uomo ha spintonato gli agenti ed è fuggito strattonando alcuni passanti.

Per intimargli di fermarsi, un agente della polizia ha anche sparato un colpo in aria. Sul posto anche un maresciallo borghese dei carabinieri che ha inseguito l’extracomunitario che, però, è riuscito a scappare. Il sindaco, Cosimo Ferraioli, ha commentato: "L’episodio che si è verificato questa mattina nella zona del mercato ci induce ad essere ancora più incisivi nei controlli sull’intero territorio comunale. Gli agenti del comando di Polizia Locale stanno intensificando le verifiche e plaudo al loro persistente senso di responsabilità. Come amministrazione comunale siamo in procinto di assicurare nuovi strumenti in grado di aumentare il tasso di sicurezza nella nostra città. Ci siamo già attivati - sottolinea- per avviare una serie di riunioni periodiche con il comitato per l'ordine pubblico e la sicurezza per fare il punto sulla situazione in città e affrontare le legittime preoccupazioni evidenziate dagli abitanti ai quali chiedo la massima collaborazione", ha concluso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Salerno: San Matteo ed il miracolo dei leoni del Duomo

Attualità

Vaccinazioni in Campania, al via le adesioni degli “over 60”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento