rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Mercato San Severino

Pestato a sangue a Mercato San Severino: grave 50enne

L'uomo è stato rinvenuto privo di sensi e con ferite alla testa, nei pressi della sua auto, dai volontari della locale Protezione Civile. Ora è ricoverato nel reparto di "Rianimazione" dell'ospedale Ruggi di Salerno. Indagano i carabinieri

E’ avvolta dal mistero l’aggressione subita, nella serata di ieri, da un uomo nella frazione Ciorani a Mercato San Severino, il quale è stato trovato insanguinato e quasi privo di sensi nei pressi della sua auto dai volontari della locale Protezione Civile. Sul posto  sono giunti i volontari dell’associazione “Solidarietà” di Lancusi che hanno trasportato il 50enne all’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno, dove i medici gli hanno riscontrato a rottura della mascella, contusioni all’altezza del torace e gravi ferite alla testa. Ora è ricoverato nel reparto di Rianimazione.

Su quanto accaduto indagano i carabinieri della locale stazione diretti dal capitato Cisternino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pestato a sangue a Mercato San Severino: grave 50enne

SalernoToday è in caricamento