Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Diagnosi sbagliata, la paziente muore: 3 medici saranno processati

Due erano in servizio al pronto soccorso dell'ospedale Fucito di Mercato San Severino, mentre il terzo è un medico di base. La morte di Daniela Delli Priscoli avvenne il 10 dicembre 2016

Il giudice dell'udienza preliminare del tribunale di Nocera Inferiore ha rinviato a giudizio, con l'accusa di omicidio colposo, tre medici, due in servizio al pronto soccorso dell'ospedale Fucito di Mercato San Severino, e l'altro medico di base, per la morte di Daniela Delli Priscoli, 38enne,  avvenuta il 10 dicembre 2016.

L'indagine

Secondo il sostituto procuratore, titolare dell'indagine, i tre avrebbero, "con negligenza, imprudenza e imperizia", causato la morte della donna, avvenuta per emorragia cerebrale da rottura di malformazione artero-venosa dovuta a ipertensione arteriosa. I camici bianchi, per l'accusa, non si sarebbero adoperati per fornire un'adeguata e appropriata diagnosi clinica che avrebbe potuto limitare i danni dell'emorragia cerebrale in corso e salvare la vita alla paziente. I due medici in servizio al pronto soccorso, pur riscontrando una ipertensione arteriosa di massima gravita', non avrebbero disposto il ricovero per la donna e non avrebbero eseguito un esame Tac o altre indagini strumentali, ma avrebbero invitato la paziente a sottoporsi a un monitoraggio della pressione arteriosa dal medico curante e a eseguire ulteriori approfondimenti diagnostici di tipo ortopedico. Nello stesso giorno e in quello seguente, il medico di famiglia della vittima visito' la donna, affetta ancora da forte mal di testa, prescrivendole un ansiolitico e un holter pressorio, ma non avrebbe considerato una diagnosi di natura vascolare o neurologica. Fu il marito della donna, nel giorno del decesso, a presentare denuncia. Il pm, dopo aver acquisito cartelle cliniche, relazioni di esame autoptico e tecnica, ha chiesto il rinvio a giudizio, disposto, poi, dal gup per il prossimo 19 luglio.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diagnosi sbagliata, la paziente muore: 3 medici saranno processati

SalernoToday è in caricamento