Mercato San Severino dice addio a Vincenzo Erra: commozione e dolore ai funerali

L'imprenditore è rimasto vittima di un incidente verificatosi, lo scorso mese di maggio, in Ucraina

Mercato San Severino ha salutato per l’ultima volta Vincenzo Erra, l’imprenditore di 40 anni deceduto lo scorso maggio in Ucraina a causa di un incidente stradale. 

Il dolore

Dopo il rientro della salma, infatti, ieri sono stati celebrati i funerali nella chiesa di “San Giovanni in Parco” alla presenza dei familiari e degli amici più stretti. Lascia il padre Federico, la mamma Dorina e i fratelli Alessandro e Massimiliano. Vincenzo Erra era il nipote dell'ex sindaco omonico del comune della Valle dell'Irno e tre anni fa si candidò in una delle liste civiche a sostegno dell'attuale primo cittadino Antonio Somma

La dinamica del sinistro

Erra, mentre stava rientrando a casa, avrebbe perso improvvisamente il controllo della sua moto andandosi a schiantare contro un muro. Immediato il ricovero in ospedale dov’è deceduto a seguito delle gravi ferite riportate. Dolore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm 3-4 dicembre: cosa cambierà, le anticipazioni

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Morte di Veronica, la Lucarelli contro un giornalista locale: "Era importante specificare che fosse innamorata?"

  • Riapertura scuole in Campania, tamponi su docenti e alunni: De Luca firma l'ordinanza

Torna su
SalernoToday è in caricamento