rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Mercato San Severino

Mercato San Severino, iniziati i lavori di miglioramento sismico alla “San Tommaso D’Aquino”

Circa 810 mila euro oltre Iva ed oneri, post ribasso di gara, l’importo dei lavori che saranno effettuati dalla Gaeta Costruzioni Sr.l. ed avranno una durata prevista di 365 giorni prima della consegna

Sono partiti i lavori volti al “miglioramento sismico” della sede centrale della Scuola Media “San Tommaso d’Aquino” in Piazza Ettore Imperio a Mercato San Severino. Circa 810 mila euro oltre Iva ed oneri, post ribasso di gara, l’importo dei lavori che saranno effettuati dalla Gaeta Costruzioni Sr.l. ed avranno una durata prevista di 365 giorni prima della consegna.

Il cantiere 

L’assessore Erminio Della Corte ha illustrato i dettagli tecnici dell’intervento. “I lavori in corso di esecuzione sulla sede centrale della Scuola Media “S.Tommaso d’Aquino” – afferma Della Corte - sono volti al “miglioramento sismico” dell’edificio esistente ed hanno lo scopo di aumentare l’attuale livello di sicurezza strutturale nei confronti delle azioni eccezionali in presenza di un evento sismico. Più in dettaglio, il progetto prevede il rinforzo all’estradosso dei solai dei piani rialzato e primo, l’irrigidimento delle aperture dove sono situate le finestre, il rinforzo di alcune pareti esistenti in muratura, la realizzazione di alcune nuove pareti deputate a contribuire all’assorbimento delle azioni orizzontali dovute al terremoto. Per effetto di questa attività di consolidamento, è prevista la sostituzione della pavimentazione, degli infissi e degli ulteriori elementi architettonici negli ambienti in cui sono previsti gli interventi”.

I commenti 

Soddisfazione nelle parole anche dell’Assessore alla Pubblica Istruzione Enza Cavaliere:“Si continua, con fatti concreti, a testimoniare alla cittadinanza la centralità del tema sicurezza nelle scuole con decine di milioni di euro investiti in questi quattro anno nell’adeguare tutte le scuole del nostro territorio sia da un punto di vista sismico che di prevenzione incendi”. Chiusura dedicata al sindaco Antonio Somma: “Si tratta dell’ennesimo intervento di messa in sicurezza di edifici scolastici del nostro territorio che, finalmente, abbiamo avviato dopo che un lungo iter giudiziario aveva tenuto bloccata la gara aggiudicata a fine 2018. Ritengo doveroso – conclude Somma – rimarcare i meriti di questa Amministrazione, del Consiglio Comunale e dei tecnici comunali nel lavorare tutti nella stessa direzione sul tema della sicurezza scolastica ponendo la tematica al centro dell’attività amministrativa sposando, di fatto, un tema preminente nel programma elettorale del sottoscritto”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato San Severino, iniziati i lavori di miglioramento sismico alla “San Tommaso D’Aquino”

SalernoToday è in caricamento