Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Il metrò del mare è in ritardo: rabbia e proteste in Cilento

Gli unici trasporti marittimi in funzione sono quelli da Salerno, destinati alle isole di Ischia e Capri e diretti anche in Costiera amalfitana. Presenti anche i collegamenti da Sapri alle Eolie, servizio offerto dall’Alicost

Non c'è traccia di metrò del mare in Cilento, non ancora. Sarebbe dovuto partire a luglio ma gli unici trasporti marittimi in funzione sono quelli da Salerno, destinati alle isole di Ischia e Capri e diretti anche in Costiera amalfitana. Presenti anche i collegamenti da Sapri alle Eolie, servizio offerto dall’Alicost. 

Il ritardo


Nessuna novità, invece, per i collegamenti da e per il Cilento. Protestano gli operatori turistici, perché il danno per il mancato attracco e approdo nei porti di destinazione è enorme, dal punto di vista dell'indotto economico. Il paradosso è che l'investimento c'è, è pronto: Regione nei giorni scorsi ha destinato il finanziamento di quasi 2 milioni di euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il metrò del mare è in ritardo: rabbia e proteste in Cilento

SalernoToday è in caricamento