Pugilistica Metropolis, vertice al Comune: di nuovo sul ring tra 10 giorni

Stamattina l'associazione sportiva ha incontrato il sindaco Napoli a Palazzo di Città. Si cerca una sede idonea. Le parti si sono aggiornate tra poco più di una settimana per valutare alcune ipotesi di ubicazione

La foto dell'incontro Comune-Metropolis

Una delegazione della Pugilistica Metropolis ha incontrato stamattina il sindaco Napoli a Palazzo di Città. Dopo lo sgombero della sede di via Cantarella, avvenuto nei giorni scorsi, il primo cittadino ha ricevuto l'associazione sportiva dilettantistica perché c'è "volontà di trovare al più presto una soluzione", ha dichiarato Napoli, al termine della chiacchierata che si è svolta alla presenza degli assessori Angelo Caramanno, Dario Loffredo, Nino Savastano e del consigliere Leonardo Gallo.

I responsabili della struttura hanno evidenziato le proprie richieste per i futuri locali che dovranno avere determinati requisiti tecnici. "Dopo aver ribadito quanto questa realtà sia fondamentale non solo dal punto di vista sportivo, ma anche sociale e umano - ha concluso Napoli - ho sottolineato che entro una decina di giorni ci sarà un riaggiornamento tra le parti per discutere di alcune concrete ipotesi su cui lavorare per risolvere il problema".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Campania, parte la zona gialla "rinforzata": ecco cosa si potrà fare (e cosa no)

  • Campania in zona gialla per cinque giorni: ecco le regole da rispettare

  • Angri, tonnellata di hashish nascosta sotto ponte autostrada: camionista condannato

  • Strada ghiacciata, incidente a catena in autostrada a Pontecagnano: quattro i feriti

  • In Campania il numero dei vaccinati è maggiore dei vaccini arrivati: la Regione si affretta a chiarire

  • Vaccino ad amici e parenti, indaga la Procura di Salerno: intervengono i Nas

Torna su
SalernoToday è in caricamento