menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Metropolitana, ecco come cambierà la stazione di Torrione: il progetto

Ottocentomila euro per la costruzione dell'ingresso a nord della struttura e per la realizzazione di una strada di collegamento con il quartiere. Lo rivela il quotidiano Il Mattino

Anche la stazione della metropolitana di Torrione sarà presto ristrutturata. Secondo quanto rivela il quotidiano Il Mattino oggi in edicola, nei progetti preliminari dell’amministrazione comunale di Salerno saranno due i lotti del grande intervento che interesserà tutti e due i lati della struttura di via Robertelli, per un costo complessivo di 800 mila euro. Il progetto prevede la costruzione di un secondo ingresso, questa volta lato nord, che non è stato ancora realizzato per via di alcuni espropri non ancora conclusi che valgono 60 mila euro, mentre i lavori edili sono di 212 mila euro. Per un totale di 272 mila euro.

Ma accanto alla realizzazione del secondo ingresso, la stazione di Torrione sarà oggetto anche di un secondo intervento di ristrutturazione. E che, in pratica, servirà a collegare l’intervento del secondo lotto alla struttura stessa. Si tratta di strade di collegamento all’ingresso della stazione, di una piccola area di sosta per le auto, nonché di tutte le componenti architettoniche per agevolare il transito dei portatori di handicap anche dal lato nord est della stazione. Tuttora interdetta a chiunque.

Per questo capitolo di spesa, che annovera anche la costruzione di una nuova strada di collegamento tra il quartiere e la stazione, il costo è di 500 mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Contagi a scuola: positivo un alunno a Contursi

  • Incidenti stradali

    Incidente sull'A2, furgone si ribalta: ferito il conducente

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento